Verniciatura a Cataforesi a Treviso| Mecplast
17066
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-17066,page-child,parent-pageid-16534,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-7.4,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive
 

Verniciatura a cataforesi

IMPIANTO

La verniciatura industriale con trattamento di cataforesi è un processo di elettrodeposizione che si sviluppa in più fasi, attraverso una serie di pretrattamenti dedicati, fino all’elettrodeposizione catodica di una resina epossidica.

La verniciatura a cataforesi avviene attraverso un principio elettrolitico.

PRETRATTAMENTO

La linea di pretrattamento per il processo di verniciatura a cataforesi è composta da 10 stadi. Il pretrattamento è un processo fondamentale nella verniciatura a cataforesi, senza il quale ogni procedura di elettrodeposizione sviluppata all’interno della vasca di vernice non garantirebbe le performance richieste.

PERCHÈ SCEGLIERE PER UNA VERNICIATURA LA CATAFORESI

La verniciatura a cataforesi è ormai utilizzata da tutte le case automobilistiche del mondo, sia per la verniciatura delle scocche, sia per la finitura delle parti a vista poste sotto la vettura, come ponti posteriori e anteriori e tiranti. La cataforesi dei metalli, infatti, offre un grado di protezione ottimale oltre che uno straordinario aspetto visivo. È il trattamento ideale per chi ricerca altissime prestazioni chimico-meccaniche, grazie alla sua uniformità di spessore e all’ottima resistenza alla nebbia salina.

 

MISURE UTILI (mm):

 

3400 x 1800 x 800

SCOPRI LE NOSTRE ALTRE LAVORAZIONI

Vuoi scoprire di più?